STORIA DI BOLOGNA

CENTRO STORICO BOLOGNA

DAGLI ETRUSCHI IN POI...


La storia inizierebbe così: all'inizio VELZNA era il nome di questa località, poi diventata FELSINA quindi BONONIA coi Romani e infine BOLOGNA, il nome con cui la conosciamo oggi. 

Ma è già nella prima  Età del Ferro che la zona rivestirà un grande interesse per gli storici e gli archeologi: è infatti una località di Castenaso, Villanova, nei dintorni di Bologna, che dà il nome alla prima civiltà conosciuta: quella Villanoviana .  

Successivamente è il periodo etrusco quello che ha lasciato importanti vestigia, soprattutto a Misa o Misano ( l'attuale Marzabotto) avamposto etrusco per i commerci con la pianura  il cui sito archeologico è uno dei tanti motivi di visita della provincia di Bologna.

Importanti vestigia del mondo etrusco sono anche conservati nello stesso museo P. Aria di Marzabotto nonchè nel Museo Civico Archeologico di Bologna.


[CONTINUA]