PERCORSI DI VISITA A BOLOGNA

VISITA GUIDATA  BOLOGNA

ITINERARI DI VISITA GUIDATA

Scopri i luoghi e visita monumenti, chiese e siti di interesse turistico e le relative opere,  a Bologna. 

Per visitarla al meglio segui i percorsi di visita creati da guide esperte o cerca i luoghi e le opere di tuo interesse;

di ogni opera puoi leggere il testo o ascoltare l'audio guida, sfogliare la galleria di immagini. e condividerla con i tuoi amici.

Qui di seguito gli itinerari selezionati per te che trovi sull'App  ITALGUIDE  

Scarica   dal tuo Apple Store o da Google Play  l' App   ITALGUIDE   che ti permette di effettuare il tour con l'audioguida per conoscere nel dettaglio tutti i luoghi e le opere più importanti di Bologna, in completa autonomia e con i tempi e la velocità che preferisci.





ITINERARIO DI 1 GIORNO

Le opere e i monumenti più importanti da visItare a piedi in un giorno.  (itinerario di massima;  percorso di visita completo sull'App)


La nostra giornata può iniziare dal parco della Montagnola a due passi dalla stazione. ; ricordatevi che il venerdì e sabato vi si tiene l'omonimo mercato vintage che vi permetterà di trovare antichità e curiosità a prezzi competitivi. In alternativa iniziate la vostra camminata verso il centro partendo da Via Indipendenza, quella dei negozi, la via dello shopping e dei locali.
Il tragitto , fino a Piazza Maggiore si svolge sotto i portici che hanno reso famosa Bologna nel mondo.
Incrocerete il teatro Arena del Sole, le cui statue potrete ammirare dalla statua di Garibaldi che campeggia di fronte. .prima di arrivare in Piazza Maggiore incontrerete la cattedrale di San Pietro, da ammirare sia fuori sia all'interno.
Alla fine di Via Indipendenza avrete davanti la piazza con la fontana del Nettuno, la Sala Borsa di fronte e il Palazzo di Re Enzo, il tutto adiacente Piazza Maggiore con il Palazzo del Comune o Accursio, il Palazzo del Podestà e la Basilica di San Petronio. Di quest'ultima potrete ammirare le opere e le cappelle più significative.

Piccoli segreti: per la Statua del Nettuno chiedete ad un bolognese di indicarvi la mattonella dove vedere un dito della statua attraverso la prospettiva della vergogna; per il Voltone del Podestà provate lo speciale effetto acustico mettendovi con un compagno in due angoli opposti per parlare tra di voi a bassa voce .

Dietro la Basilica sotto i portici troverete l'Archiginnasio e Piazza Galvani. A questo punto fate una pausa ed entrate nel mercato del Quadrilatero , in una delle vie che danno su Piazza Maggiore , per curiosare ma anche per fare uno spuntino in uno dei tanti locali della zona.
Poi passate alle 2 torri e al Palazzo della Mercanzia e da questi proseguite sulla sinistra verso Piazza Santo Stefano con la Basilica omonima.
Finite la giornata tornando sotto le Due torri per inoltrarvi nel Ghetto Ebraico e fare un salto al Canale delle Moline in via Piella per vedere i canali d'acqua e concedervi un gustoso apericena in uno dei tanti locali ancora del Quadrilatero o della zona Universitaria o del mercato delle erbe di Via Ugo Bassi.


ITINERARIO DI 2 GIORNI

Per godersi appieno tutte opere e i monumenti di Bologna .  (itinerario di massima;  percorso di visita completo sull'App)

A PIEDI E CON MEZZI PUBBLICI


Il nostro itinerario parte da Piazza Maggiore alla Statua del Nettuno con il Palazzo di re Enzo alla sua sinistra e alla destra la Biblioteca di Sala Borsa. Accanto a quest’ultima il Palazzo del Comune o Accursio , per visitare al suo interno le opere e le sale più significative.
Tornati in Piazza Maggiore potreste ammirare il Palazzo de’ Notai e al suo fianco la Basilica di San Petronio , con all’interno importanti opere e Cappelle. Di fronte, il Palazzo del Podestà dove c’è da ammirare , appena dietro l’ufficio del Turismo , il Voltone con uno straordinario effetto acustico.
Tornati in Piazza dirigetevi a sinistra della Basilica di San Petronio per arrivare in Piazza Galvani dove troverete l’ingresso dell’Archiginnasio, con la Cappella di Santa Maria dei Bulgari a pianterreno e la Biblioteca nel suo interno.

Usciti dall’Archiginnasio svoltate a destra e imboccate una delle stradine sulla destra : entrerete nella zona detta Mercato del Quadrilatero dove troverete , in un’atmosfera d’altri tempi vari negozi e locali dove godere un momento di pausa. In questa stessa zona , in via Clavature, trovate il Santuario Museo di Santa Maria della Vita , dove oltre alle esposizioni temporanee c’è il famoso Compianto Sul Cristo Morto di Niccolò dell’Arca. Dirigetevi adesso verso Piazza della Mercanzia e le 2 Torri: da visitare il Palazzo della Mercanzia e se volete la Torre degli Asinelli. Dirigetevi poi alla sinistra del Palazzo della Mercanzia e sarete in Piazza Santo Stefano , uno dei luoghi magici di Bologna. Qui potrete ammirare la Basilica di Santo Stefano , detta anche delle sette chiese. Al centro della Piazza prendete a sinistra in via de’ Pepoli e proseguite sino a Piazza Minghetti per poi andare verso sinistra in Piazza San Domenico dove visiterete la Basilica di San Domenico e le sue Cappelle. Poi tornate indietro e godetevi un pò di shopping passando per Piazza Cavour , Via Farini e Via d’Azeglio. Qui potrete ammirare inoltre la casa di Lucio Dalla.  Dirigetevi quindi in  Via Ugo Bassi e dirigetevi verso la Basilica di San Francesco da visitare anche all'interno . Tornate indietro verso la zona universitaria e visitate la Basilica di San Giacomo Maggiore e le opere al suo interno, Sempre nella zona univeristaria ma dall'altro lato di via Zamboni visitate la zona del Ghetto Ebraico ed eventualemnte il Museo Ebraico. Quindi fate un salto passando da Piazza San Martino ad ammirare la finestrella su Via Piella con il canale delle Moline . Quindi Via Indipendenza e il Parco della Montagnola. Siete pronti per completare il vostro tour con l'immancabilke visita al SAntuario della Madonna di San Luca , da raggiungere in auto o o con i mezzi pubblici.



Percorso consigliato ( da suddividersi in due giorni)

1°giorno

Piazza Maggiore
Statua del Nettuno
Palazzo Re Enzo
Biblioteca Sala Borsa
Palazzo Accursio - Opere e Sale interne
Palazzo de’ Notai
Basilica di San Petronio - Opere e Cappelle
Palazzo del Podestà - Voltone
Archiginnasio - Biblioteca - Cappella santa Maria dei Bulgari
Piazza Galvani
Mercato del Quadrilatero ( via Foscherari, Via de’ Musei, Via Clavature, via Pescherie , via Orefici)
Santuario Santa Maria della Vita -
Torre di Garisenda
Torre degli Asinelli
Palazzo Mercanzia - sale interne
Piazza Santo Stefano
Basilica di Santo Stefano o delle sette chiese
Basilica di San Domenico - Cappelle
Piazza Cavour
Casa di Lucio Dalla

Basilica di San Francesco 

Basilica di San Giacomo Maggiore - Cappelle
Ghetto ebraico
Canale delle Moline
Via Indipendenza - Parco della Montagnola
Santuario della Madonna di San Luca

GLI IMPERDIBILI

Un itinerario per chi ha poco tempo e vuole portarsi a casa il ricordo dei luoghi più importanti di Bologna. (itinerario di massima;  percorso di visita completo sull'App)

La visita inizia in Piazza Maggiore con la Statua del Nettuno , il Palazzo di Re Enzo, il Palazzo del Comune , la Basilica di San Petronio e il Palazzo del Podestà. Non deve mancare poi una passeggiata per attraversare l’area del mercato del Quadrilatero per giungere in Piazza della Mercanzia con l’omonimo palazzo e sopratutto le due Torri. A seguire un tuffo nella Bologna medievale con la visita a Piazza Santo Stefano con la Basilica delle Sette chiese, quindi il ritorno verso il centro e la puntatina al canale delle Moline con la famosa finestrella di Via Piella.

Piazza Maggiore
Fontana del Nettuno
Palazzo Re Enzo
Palazzo Accursio
Basilica di San Petronio
Palazzo del Podestà - Voltone
Mercato del Quadrilatero ( via Foscherari, Via de’ Musei, Via Clavature, via Pescherie , via Orefici)
Torre di Garisenda
Torre degli Asinelli
Palazzo Mercanzia
Piazza Santo Stefano
Canale delle Moline - Finestrella di Via Piella


LE TORRI


Il percorso è da fare a piedi in un paio d'ore. (itinerario di massima;  percorso di visita completo e aggiornato sull'App)


Si inizia  da Piazza Maggiore con la Torre degli Accursi o dell'orologio ; poi si prosegue verso piazza Galileo Galilei con  la Torre degli Agresti e nelle immediate vicinanze quella dei Lapi nel palazzo comunale. Si gira sulla sinistra e ci si dirigeverso  Corte Galluzzi con la Torre dei Galluzzi. Da Corte Galluzzi si esce attraversando Piazza Galvani, si percorre a sinistra via dell’Archiginnasio, fino all’incrocio con via dei Musei da dove si gira a destra in via Clavature e poi a destra in via Marchesana. Qui si trova la Torre dei Carrari. Tornando indietro su via Clavature, si gira a destra e si avanza fino ad arrivare in via Castiglione per arrivare in Piazza della Mercanzia, dove si trova Palazzo della Mercanzia, e poi ancora a destra in via Santo Stefano, si raggiunge la Torre degli Alberici. Ripercorrendo via Santo Stefano, si arriva in Piazza di Porta Ravegnana dove ci sono le Due Torri, simbolo della Bologna medievale.  Dal lato opposto della piazza si imbocca via dei Giudei e poi Vicolo San Giobbe fino a Vicolo Mandria. Qui si trova la Torre degli Uguzzoni. Continuando fino a via Oberdan, si svolta a destra e subito dopo a sinistra in via San Nicolò, poi a destra in via degli Albari e ancora a sinistra in via Albiroli per trovare la Casa-torre dei Guidozagni.
A destra su via Sant’Alò si incontra la Torre dei Prendiparte, nota come la Coronata. Arrivando fino a via Altabella si incontra la Torre degli Azzoguidi. Da via Altabella si segue per Piazza del Nettuno e passando sotto il Voltone del Podestà fino a Piazza Re Enzo si trova la Torre dei Lambertini. Usciti dal lato su Piazza del Nettuno si vede la Torre dell’Arengo.



SEGUI LE TRACCE - RISOLVI GLI ENIGMI - VISITA LA CITTA'

Stai cercando qualcosa da fare con la famiglia e gli amici o vuoi passare  una giornata divertente a Bologna?
Allora, perché non esplorare la Città  con le nostre  Avventure a tema ?  Indagini poliziesche, missioni di spionaggio e classiche cacce al tesoro.
Mentre segui le tracce  puoi risolvere gli indizi nascosti sugli edifici esistenti,  sui monumenti  e lungo le strade e nello stesso tempo esplorare angoli nascosti e svelare storie intricate della città.   
Metti alla prova le tua abilità , trascorri qualche ora di divertimento e nello stesso tempo conosci la città.   
Per bambini (e non)  dai 6 ai ....anta  anni !

PER SAPERNE DI PIU'

BOLOGNAIL GIALLO DELLE ACQUE
6,99
  • AVVENTURA POLIZIESCA
  •  
  • Caccia al Colpevole
  •  
  • durata: 2h+
BOLOGNAIL SEGRETO DEL MERCANTE
6,99
  • CACCIA AL TESORO
  •  
  • Caccia
  • Classica
  •  
  • durata: 2h+
BOLOGNALA VENDETTA DELLO CHEF
6,99
  • AVVENTURA DI SPIONAGGIO
  •  
  • Caccia
  • alla Spia
  •  
  • durata 2h+